FAQ

Tu fai una domanda, noi rispondiamo.

Le più richieste

Qual è la durata di un prestito?

Il prestito può esser ripagato in 12, 24, 36 o 48 mesi. Non si possono scegliere durate intermedie.

Posso estinguere il mio prestito in anticipo?

Sí. Puoi rimborsare la somma residua quando vuoi, senza alcuna penale e senza pagare gli interessi sulla parte restituita in anticipo.

Quali sono le condizioni per chiedere un prestito?

Devi:

  1. avere un’età tra i 18 al momento della richiesta e 75 anni al termine del piano di ammortamento
  2. essere residente in Italia, ma non necessariamente cittadino italiano
  3. avere un reddito dimostrabile da lavoro dipendente (anche a tempo determinato o con contratto di inserimento), autonomo o da pensione da lavoro
  4. essere intestatario o cointestatario di un conto corrente bancario o postale.
Il mio nome e indirizzo sono noti ai prestatori?

No, per ragioni di sicurezza. I prestatori possono vedere il nickname col quale ti sei registrato, la tua età e la provincia di residenza.

Altre domande

Posso scegliere la data di pagamento della rata?

Quando richiedi il prestito, puoi scegliere tra due date possibili: l’1 o il 21 del mese.

Che tipo di ricerca svolgete sulla mia storia creditizia?

Dobbiamo tutelare il denaro dei prestatori, per questo svolgiamo una ricerca su diversi database pubblici tra cui l'elenco dei protesti e l'archivio delle pregiudizievoli. Consultiamo poi i database privati dei credit bureau in cui sono registrati i dati, sia positivi che negativi, relativi ai prestiti personali, finanziamenti finalizzati, scoperti di conto, mutui, carte di credito, tutti servizi erogati da banche o finanziarie. Se sai che la tua situazione è significativamente negativa, ti sconsigliamo di inviarci una richiesta.

Come fate ad assegnarmi a un mercato?

L'assegnazione a un mercato avviene in base a una valutazione del tuo merito creditizio effettuata sia con tecniche statistiche che considerano i dati socio demografici e reddituali forniti, sia in base alle risultanze di interrogazioni a banche dati e credit bureau.

Che tasso mi aspetta?

Il tasso ti viene offerto in base al tuo merito creditizio. Se è inferiore a quello minimo previsto, non puoi per il momento ottenere un prestito con noi. Il tasso non è predefinito ma dipende dai tassi offerti dai prestatori al momento. Quando richiedi un finanziamento puoi vedere in anticipo il miglior tasso disponibile e l’importo della rata. Una volta che hai fornito i tuoi dati personali e dopo una verifica sulla tua storia creditizia con un’interrogazione ai credit bureau, ti comunichiamo la rata e il tasso con cui puoi finalizzare la tua richiesta.

Quando la mia richiesta è approvata, cosa devo fare?

Ricevi una mail con tutti i contratti da restituire firmati e i documenti da inviare per la nostra valutazione per l’approvazione definitiva.

Ho inviato tutti i documenti richiesti, adesso?

Valutiamo la documentazione che hai prodotto e, se è tutto a posto, nel giro di qualche giorno ti comunichiamo via mail l’approvazione definitiva. Nella mail trovi anche un codice PIN da inserire nella tua area privata: una volta inserito il codice, il prestito viene erogato e il denaro dei prestatori trasferito sul tuo conto.

Dove transita il denaro che ricevo e restituisco?

Apriamo un tuo conto di pagamento su cui transitano il prestito al momento dell’erogazione e le rate che restituisci ogni mese ai prestatori. Tutti i mesi la rata che arriva sul tuo conto di pagamento viene suddivisa dal sistema nelle quote che spettano ai prestatori e accreditata sui loro singoli conti di pagamento.

Come controllo la situazione del mio prestito?

In MySmartika/Le Mie Richieste controlli l’andamento del tuo finanziamento, visualizzando, per esempio, il piano di ammortamento con le rate già pagate e tutti i movimenti avvenuti sul tuo conto di pagamento. Hai anche il dettaglio di tutti i tuoi prestatori.

Quanto costa un prestito?

Paghi minimo 40 € che corrisponde alla commissione corrisposta a Smartika (varia dal 1,70% al 3,20%) più quella prevista da Smartika Lender Protection (da 0,35% a 3,70%). A ciò aggiungi 2 € al mese per l'incasso della rata tranne che per i prestiti di 12 mesi. Se vuoi estinguere il finanziamento in anticipo, puoi farlo senza alcuna spesa.

Com’è calcolato il TAEG?

Utilizzando una formula stabilita per legge che include non solo gli interessi pagati, ma anche i costi per ottenere i contratti di prestito. Smartika, in quanto Istituto di Pagamento e non banca o finanziaria, non è tenuta a pubblicare il TAEG, ma lo facciamo perché tu possa paragonare il nostro costo con altre forme di finanziamento sul mercato.

Com’è calcolata la rata?

La rata da pagare viene definita in base al piano di ammortamento alla francese ed è costituita dalla quota capitale e dalla quota interessi.

La somma totale da pagare è data dalla somma del capitale richiesto, degli interessi dovuti, le commissioni Smartika, il contributo Smartika Lender Protection, le spese di incasso mensile delle rate e dall’eventuale premio della copertura assicurativa facoltativa.

Cosa assicura Assicurazione facoltativa Creditor Protection Insurance?

Ti assicura in caso di infortunio, malattia o decesso prematuro. Se la malattia o l'incidente comportano un'invalidità permanente totale o il decesso, l'assicurazione provvede a rimborsare l'intero valore residuo prestito. Per consultare nel dettaglio le condizioni dell’assicurazione puoi leggere l’intero contratto della polizza.

Come si paga Assicurazione facoltativa Creditor Protection Insurance?

L'assicurazione viene finanziata, pertanto è automaticamente inclusa nelle rate del prestito.

Come usufruisco di Assicurazione facoltativa Creditor Protection Insurance?

Devi contattare direttamente la compagnia assicurativa per ottenere l’indennizzo nelle modalità previste dal contratto. Il nostro Customer Care è comunque tua disposizione per fornirti tutte le informazioni che vuoi.

Posso recedere dall’Assicurazione facoltativa Creditor Protection Insurance?

Si, come indicato nel Set Informativo, in caso di ripensamento, hai diritto di recedere dall’intero contratto tramite lettera raccomandata A/R indirizzata alla Compagnia presso Smartika, entro 60 giorni dalla data di inizio della copertura assicurativa. In questo caso hai diritto di ottenere - entro 30 giorni dal ricevimento della comunicazione di recesso - il rimborso del premio al netto delle imposte e della porzione di premio relativa al periodo per il quale il contratto ha avuto effetto oppure, a sua scelta, la riduzione proporzionale dell’importo della rata del finanziamento

Tutto chiaro?
Prova a rispondere a qualche domanda.

Fai il test

Fai la tua richiesta
e scopri subito le condizioni per te.

Chiedi un prestito